Budrio, esplosione in appartamento dopo fuga di gas: 41enne ustionato

Scoppio nella notte in una palazzina in via Saragozza, per una perdita in cucina. Danneggiato appartamento al primo piano, dove vive un rumeno di 41 anni, rimasto ferito al volto e agli arti

Un botto e tanta paura nel cuore della notte a Budrio, dove intorno alle ore 4:00, un appartamento al primo piano di una palazzina in via Saragozza è rimasto danneggiato da un’esplosione. A causare lo scoppio, probabilmente, una perdita di gas, in cucina.

J.G., 41enne rumeno, è rimasto ferito ed è stato trasportato dai sanitari del 118 presso il Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna, dove è stato ricoverato per le ustioni di secondo grado riportate al viso e agli arti superiori.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Bologna e una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Budrio.

Potrebbe interessarti

  • Perché assumere magnesio è importante: tutti i cibi che lo contengono

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Vetri e specchi: come togliere definitivamente gli aloni

I più letti della settimana

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

  • Perché assumere magnesio è importante: tutti i cibi che lo contengono

  • Incidente a Monterenzio: Suv si ribalta e blocca la carreggiata, disagi al traffico

  • Furto in casa: svaligiano la camera mentre i proprietari dormono

Torna su
BolognaToday è in caricamento