Assalto eplosivo alle poste: boato nella notte, ma il colpo fallisce

Esplosione distintamente sentita dai residenti. I ladri fuggono a mani vuote

Ladri via a mani vuote questa notte a Sant'Agata Bolognese, dove intorno alle 2 un boato è stato distintamente sentito dai residenti. I carabinieri sono andati all'origine dell'esplosione in pochi minuti, ma i malviventi erano già scappati. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di un assalto esplosivo allo sportello, ma qualcosa questa volta è andato storto.

Il colpo però, indirizzato al bancomat delle Poste di via Sibirani sembra sfumato, al di là dei danni allo sportello. Ulteriori indagini al momento sono in corso. Solo di pochi giorni fa un altro assalto fallito, questa volta alle poste di Anzola. E' possibile che la banda di malviventi sia la stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

Torna su
BolognaToday è in caricamento