Centro commerciale via Larga: fanno saltare il bancomat e lasciano 9 mila euro sul pavimento

E' accaduto questa notte e le indagini sono in mano ai Carabinieri: dopo l'esplosione la fuga con un bottino ancora da quantificare

Nella notte è stato fatto 'saltare' il bancomat della Banca Popolare dell'Emilia Romagna all'interno del centro commerciale Leclerc di Via Larga. Intorno alle 3.30 mediante l’utilizzo di materiale esplodente, hanno provocato la deflagrazione dello sportello collocato all’interno del centro commerciale riuscendo ad asportare il contenuto, in corso di quantificazione, e disperdendo sul pavimento la somma contante di euro 9000 circa, restituita poi all’avente diritto.

Sono in corso le indagini volte alla identificazione degli autori del reato. Sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia Bologna Centro e del Nucleo Investigativo, con la Sezione Investigazioni Scientifiche per i rilievi tecnici. Del fatto è stata informata la Procura della Repubblica di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento