Spunta ordigno bellico nel cantiere del Tecnopolo, arriva l'Esercito

Un colpo d'artiglieria tra via Ferrarese e via Stalingrado

La zona del ritrovamento

Un colpo d'artiglieria risalente al secondo conflitto mondiale è spuntato ieri mattina tra via Ferrarese e via Stalingrado all'interno del cantiere per la realizzazione del Tecnopolo, il centro europeo per le previsioni meteo che occuperà l'area dell'ex manifattura tabacchi.

Lo hanno rinvenuto gli operai della ditta che si occupa di realizzare i lavori, che hanno immediatamente avvertito i Carabinieri. Sul posto è intervenuto il Genio Ferrovieri dell'Esercito che, dopo aver esaminato l'ordigno e aver messo in sicurezza l'area, lo ha fatto brillare sul posto ieri pomeriggio.

Il Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore assolve il compito della bonifica del territorio da ordigni bellici inesplosi nelle regioni Marche e Umbria e nelle province di Bologna, Forlì Cesena, Rimini e Firenze.

VIDEO| Il brillamento di un ordigno nella cava di Pianoro

Potrebbe interessarti

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • Sentiero dei Bregoli: un itinerario spirituale

  • Eclissi lunare: conto alla rovescia, dove ammirare la luna rossa

I più letti della settimana

  • Incidente mortale bici-furgone: vittima un professore dell'Alma Mater

  • Incendio treno Frecciarossa: prende fuoco il pacco batterie, convogli evacuati

  • SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot a Bologna

  • Incendio in stazione, fiamme al binario 17: evacuati 200 passeggeri alta velocità

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Malore sulla Torre degli Asinelli: traffico interrotto, soccorsi sul posto

Torna su
BolognaToday è in caricamento