Spaccata in farmacia: "Intrufolati come topi, ma la cassa era vuota"

Il racconto del titolare della farmacia Sacro cuore di via Matteotti. L'allarme ieri notte all'1.40

Serranda divelta, vetrina spaccata e almeno mille euro di danni. Questa la scena che la scorsa notte, intorno alle 2.30, il titolare della farmacia Sacro cuore si è trovato davanti. Circa un'ora prima alcuni ladri erano entrati nei locali di via Matteotti con la speranza di portare a casa un bel bottino, ma la cassa era vuota.

"Hanno strisciato come topi per infilarsi, passando sui vetri rotti - racconta il titolare Paolo Penazzi - poi hanno puntato le casse ma non c'era niente. Nel frattempo è scattato l'allarme e sono scappati via a gambe levate. Non hanno nemmeno aperto i cassetti che avevano di fronte per prendere medicinali o altri prodotti".

L'allarme è scattato all'1.40: la vigilanza ha subito allertato il 113, ma quando la volante è arrivata sul posto, poco dopo, i malviventi erano già scappati.

"Questa volta il furto è stato sventato dal sistema di allarme ma purtroppo non è la prima volta che succede. L'ultima rapina nel 2013 - continua Penazzi - a mano armata. Per fortuna sono uno sportivo - ironizza - e me la sono cavata bene. Devo dire che questa modalità, in cinquant'anni di attività, mi è nuova: hanno spaccato il vetro e si sono infilati in uno spazio strettissimo, di circa mezzo metro. Ma ormai sono scaltro e non lascio più l'incasso in bella vista - continua - così questa volta i ladri hanno visto soltanto gli spiccioli".

In base a una prima stima fatta dal titolare, ci sono però almeno mille euro di danni. "Infissi, vetri, serranda: i danni ci sono - continua - e, come spesso accade in questi casi, sono di gran lunga maggiori della refurtiva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento