25 aprile al Pratello, c'è l'accordo: la festa si farà

Risolti i nodi delle tutele, ma gli orari saranno ridotti. Cipriani: 'Ora viverla nello spirito della Liberazione'

L'assessore comunale Matteo Lepore conferma: la festa del 25 aprile al Pratello "anche quest'anno si svolgerà". Lepore l'ha spiegato questa mattina al question time, rispondendo ad una domanda del leghista Umberto Bosco. Ma ci saranno due grosse novità: intanto il grosso della festa sarà concentrato in piazza San Francesco, per garantire una "maggiore sicurezza". Inoltre i locali di via del Pratello dovranno chiudere alle 23. "Abbiamo condiviso che il concerto si svolga quest'anno in piazza San Francesco anziché in piazza San Rocco. La festa comincera' alle 9 di mattina e durerà fino alle 19", ha spiegato l'assessore.

Via del Pratello, informa ancora Lepore, "sarà sgombra di spine e mescite, ci saranno solo banchetti informativi. E' un passo in avanti molto importante sull'impatto della manifestazione". Dalle 19 scatterà il deflusso della festa. "Per andare incontro alle sollecitazioni e gli esposti dei residenti abbiamo predisposto modalità organizzative per sgonfiare la presenza di persone". Il Comune farà due ordinanze, che imporranno rispettivamente ai negozi alimentari e ai laboratori artigianali di chiudere alle 21 e ai pubblici esercizi di chiudere alle 23. Quanto alle misure di sicurezza anti-terrorismo che saranno eventualmente necessarie, "se ci saranno grosse spese da affrontare, l'amministrazione si è detta disponibile a sostenerle", informa l'assessore. Bosco sollecita controlli durante la manifestazione. "Riscontro maggiore attenzione dell'amministrazione per chi risiede al Pratello. Vedremo se le ordinanze saranno fatte rispettare.

La trattativa per confermare la manifestazione (che una parte dei residenti non vorrebbe), si legge ancora nel post, è stata lunga e "capirete che tutto ciò ci ha fatto perdere tempo ed energie, risorse che ora dobbiamo dedicare all'organizzazione della festa". Un'assemblea martedì prossimo chiuderà il programma delle iniziative previste per il 25. Inoltre, annunciano ancora gli organizzatori, "quest'anno finalmente si torna a resistere anche in piazza San Francesco: vi aspettiamo lì per festeggiare la Liberazione". Il Pratello R'esiste sottolinea che soprattutto è stato riconosciuto il valore di "una comunità di strada che si auto-organizza attorno a un tema importante, una piccola forza contro il degrado culturale, l'indifferenza e la perdita di memoria". (Dire)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Proiettile bulgaro in una cava: Igor potrebbe esser il killer del metronotte

    • Cronaca

      Fine lavori, ecco la nuova Piazza Aldrovandi: 'Dal 6 maggio iniziative culturali'

    • Politica

      Primarie Partito Democratico: urne aperte domenica 30 aprile

    • Sport

      Atalanta-Bologna 3-2 | L'orgoglio non basta, decide Caldara

    I più letti della settimana

    • Crevalcore: travolta dal treno, muore una donna

    • Allarme bomba in Piazza Nettuno: fatto brillare zaino abbandonato

    • Incidente auto/moto sull'Adriatica: le vittime sono due bolognesi

    • Incidente a Castenaso: schianto in moto, morto 29enne

    • Incidente in A14: un morto, traffico bloccato

    • Ricerche killer di Budrio, medicine e accessi internet sotto la lente

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento