Tangenziale: spuntano le indicazioni per Fico, la zona industriale diventa 'Rovery'

Un errore sulla cartellonistica stradale, aggiornata in vista dell'apertura del parco agroalimentare, scatena i social, mentre il M5S polemizza sulle indicazioni all'uscita 10 del marchio di Farinetti

In attesa dell'apertura di Fico Eataly World, attesa per metà Novembre, procedono i lavori di allestimento e anche la cartellonistica stradale sta subendo alcuni ritocchi per indirizzare il flusso di auto verso l'area del Caab.

L'attività ha acceso qualche polemica, ed è stata la consigliera del M5S Silvia Piccinini a sollevare perplessità sul marchio del brand privato in calce sui cartelli stradali della Tangenziale.

“Da qualche giorno -punge Piccinini- sono stati installati dei nuovi segnali di indicazione all’uscita 10 della tangenziale di Bologna, quella che tutti conoscono come l’uscita della zona industriale Roveri ma che evidentemente è stata ribattezzata come quella di Farinetti".

"I nuovi segnali -prosegue la consigliera- contengono scritte e indicazioni per Fico Eataly World. Un particolare del tutto insolito visto che il codice della strada vieta esplicitamente qualsiasi forma di pubblicità sulla tangenziale”.

Ma quello segnalato dalla consigliera non è il solo cartello al centro dell'attenzione: da qualche giorno sui social sta rimbalzando anche un'altra immagine, dove un cartello piazzato sullo svincolo dell'uscita 10 confonde la 'y' di Eataly e la fonde con il nome della zona industriale, creando l'insolita indicazione 'Rovery'.

Lo strafalcione, rimbalzato rapidamente nei gruppi Facebook cittadini, ha scatenato le ironie dei detrattori dell'opera: "Se c'è eataly c'è anche rovery... Siamo tutti americani" è l'appunto di Fabio, mentre Stefano osserva "E' un po' come vivere a Bolognangeles".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Scommettiamo che il cartello durerà di più della trovata farinettiana?

  • comunisti ??? chi sono nel 2017 ??

  • Mi fa ridere leggere dei commenti del genere per un semplicissimo cartello sbagliato...

  • squallide operazioni, di business, altri centri commerciali, in apertura, in zona nordoest!!.....girano gli euroni!!

    • Vediamo quanto durano...

  • Avatar anonimo di maxbo
    maxbo

    Credo che la tangenziale,sia di competenza di "Autostrade per l'Italia" questo,prima di dare colpe al sindaco o al comune di Bologna.Detto questo spero che al più presto i cartelli siano correrri con costi a carico di chi ha sbagliato.Certamente se ci fosse stato scritto "studi Mediaset" apriti cielo!Avrei già sentito proteste da assessori ecc.

  • I comunisti fanno quello che vogliono a casa loro e quel che mio è mio e quel che è tuo è nostro. Buon divertimento!

  • Avatar anonimo di BolognaPulita
    BolognaPulita

    Bene, chi paga adesso le nuove insegne? Mister Tavernello? Roba da non credere, eppure la legge sulla pubblicità in italia è chiarissima...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in farmacia: coltello alla gola al dipendente, fugge con un migliaio di euro

  • Cronaca

    Aggredisce netturbino sul Crescentone, poi fugge a bordo del furgoncino dei rifiuti

  • Cronaca

    Crisi Bologna Fc, croci con nomi dirigenza rinvenuti a Casteldebole

  • Cronaca

    Un arsenale di residuati bellici in cantina: la scoperta durante lavori in condominio

I più letti della settimana

  • Lavoro, invalidi e categorie protette: l'aeroporto Marconi cerca personale per ufficio merci

  • Grosso cinghiale semina il panico al parco: abbattuto dopo ore di ricerca

  • Pestati dal gruppo, tassista e spazzino in ospedale: "Colpito con calci, pugni e spranga"

  • 'Raggio verde' abbaglia pilota EasyJet: il responsabile rischia grosso

  • Nuova apertura a Bologna, arriva la birreria bavarese Löwengrube

  • Nuova apertura in città: sotto le Due Torri la catena di supermercati Alì

Torna su
BolognaToday è in caricamento