'Lavoratori precari e discriminati' da BolognaFiere: presidio all'inaugurazione di Autopromotec

Mentre alla Gea hanno deciso di scioperare durante il passaggio del Giro D'Italia, presidio in Fiera all'inaugurazione della biennale delle attrezzature auto

Manifestazione dei lavoratori della Fiera

Mentre i lavoratori della Gea di Castel Maggiore hanno deciso di scioperare oggi 21 maggio durante il passaggio del Giro D'Italia, altri di BolognaFiere saranno in presidio il 22 maggio in occasione dell'inaugurazione di Autopromotec, la biennale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico. 

Il sindacato SGB chiede la stabilizzazione di una cinquantina di precari "di cui 7 hanno deciso nelle scorse settimane di diffidare BolognaFiere contestando il carattere simulato per le attività stagionali" si legge nella nota. 

Secondo quanto riferisce SGB "tale diffida ha visto discriminare i 7 lavoratori" da parte di BolognaFiere "nonostante ne abbiano il diritto, non sono stati convocati per lavorare, come fanno ormai da 20 anni, adducendo motivazioni al tavolo sindacale che riguarderebbero il riconoscimento etico dei 7 lavoratori alla stagionalità" quindi oltre a segnalare l’accaduto agli organi competenti, ha chiesto un incontro ai rappresentanti dei soci pubblici dell'azienda e
cioè "la Regione Emilia Romagna nella persona della assessore Palma Costi e del Comune di Bologna nella Persona di Davide Conte dai quali aspettiamo risposte". 

Il presidio è convocato per il 22 maggio alle 10 in Piazza Costituzione, seguirà una conferenza stampa alle 11.00 e
l'assemblea sindacale retribuita dei lavoratori iscritti SGB e simpatizzanti alle ore 12.30 all'ingresso Michelino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento