Furti e aggressioni nei padiglioni, la Fiera annuncia aumento controlli e vigilanza

Dopo diversi episodi all'interno dell'area expo, tra giochi d'azzardo e allestimenti trafugati

Le linee guida per il miglioramento della sicurezza in Fiera (più vigilanza agli ingressi e rafforzamento delle telecamere) soddisfano la Lega, dopo l'aggressione di cui fu vittima la madre del sottosegretario del Carroccio Stefano Candiani.

In una interrogazione, ricorda il consigliere regionale leghista Daniele Marchetti, "avevo suggerito al governo di viale Aldo Moro di fare pressione su BolognaFiere affinché episodi indecorosi come quello avvenuto ai danni della mamma di Candiani non si ripetessero più, oltre che per motivi di sicurezza, anche per questioni di immagine, visto e considerato che le Fiere di Bologna stanno subendo l'agguerrita concorrenza di altri poli fieristici nazionali".

Caso Candiani al Cosmoprof, la Lega attacca: 'Aggrediti in modo brutale da 5 delinquenti dell'Est'

Ebbene, "fra gli strumenti utili a presidio alla sicurezza delle manifestazioni fieristiche bolognesi, avevo indicato proprio il potenzialmento della vigilanza privata interna ai capannoni. Vien da sé che non possiamo non accogliere con una punta di orgoglio il recepimento, da parte del comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica, di quanto avevamo 'segnalato' nella nostra interrogazione regionale". (Bil/ Dire)

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Spioncino digitale: come avere al sicuro la propria casa

  • Occhiaie: come corprirle con il make up

I più letti della settimana

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

  • Incidente in A14, Vigili del Fuoco ed elisoccorso in azione

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

Torna su
BolognaToday è in caricamento