Fiera: 14enne preso a calci e derubato di zaino e libri, 7 giorni di prognosi

Cercavano denaro, ma hanno trovato solo uno zaino con il libri di scuola: lo studente è stato accompagnato al pronto soccorso del Maggiore, dove è stato dimesso con sette giorni di prognosi

La vittima è un ragazzino bengalese di 14 anni che frequenta la prima superiore in un istituto di Bologna. Rapinato dello zaino con diario, quaderni e libri di testo: è stato aggredito da due malviventi giovedì mattina verso le 7.30 mentre andava a prendere l'autobus, in zona Fiera, per recarsi a scuola.

E' stato strattonato alle spalle, la bocca gli è stata tappata da uno dei due rapinatori, mentre l'altro gli diceva di consegnare soldi, che però non aveva. Lo hanno quindi buttato a terra, preso a calci sulle gambe e gli hanno strappato lo zaino, prima di fuggire. Un passante ha assistito alla scena e ha riferito che i due erano probabilmente magrebini, di corporatura robusta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il quattordicenne è tornato a casa in lacrime e la madre lo ha accompagnato al pronto soccorso del Maggiore, dove è stato dimesso con sette giorni di prognosi. Il fatto è stato quindi denunciato alla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Pianoro, tragico incidente lungo la Futa: morto un giovane motociclista

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Riaprono i confini, controlli serrati in autostrada: maxi-sequestro di Vespe rubate in A1

  • Tragedia a Loiano: travolto da un tronco, muore a 43 anni

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento