Lega Nord, Marchetti: 'In fiera due prostitute incinte, e le unità di strada?

Il consigliere regionale denuncia: 'Potrebbe celare problemi dal punto di vista socio-sanitario, o ancora più gravi'

"In zona Fiera a Bologna, più precisamente in via Tazio Nuvolari, durante le ore diurne, numerose ragazze si prostituiscono in alcuni camper parcheggiati ai bordi della strada". E due di loro, denuncia in un'interrogazione il consigliere regionale della Lega, Daniele Marchetti, "sono in evidente stato di gravidanza avanzato".

Il leghista, chiede alla Giunta regionale se "le unità di strada abbiano mai effettuato uscite in zona Bologna Fiere", affermando che "questa situazione potrebbe celare problemi dal punto di vista socio-sanitario, o ancora più gravi", pur dicendosi convinto che "la prostituzione debba essere regolamentata". 

La Lega Nord infatti a ginho ha presentato al Senato ha presentato la proposta di legge,  prima firma Massimo Bitonci e sottoscritta da tutto il gruppo, per la legalizzazione e la regolamentazione della prostituzione. (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento