Fiera, accampati nel parco: nelle tende droga e denaro contante

Un arresto e tre denunce, sequestro droga e soldi nell'operazione di ieri all'alba

Un arresto e tre denunce, sequestro di 68 grammi di cocaina ,120 di hashish e 3mila euro. E' il risultato dell'operazione dei Carabinieri di San Giovanni in Persiceto, con l'ausilio dell'unità cinofila e dell'elicottero,  nell'area verde tra la zona Fiera e via Stalingrado.

Il controllo, scattato ieri all'alba, è stato messo in atto dopo le chiamate dei residenti al 112 che segnalavano la presenza di tende da campeggio e di una probabile attività di spaccio nell'area. Nel parco erano accampati quattro cittadini marocchini, tutti irregolari, uno dei quali, 20enne, è finito in manette perchè trovato in possesso della droga e del denaro. Il ragazzo, con almeno sette alias, era già stato arrestato a giugno scorso per spaccio di stupefacenti, condannato a un anno di reclusione e rimesso in libertà. Gli altri tre stranieri, di 20, 24 e 37 anni, sono stati denunciati per il reato di l'immigrazione clandestina. 

L'operazione filmata dal drone

I Carabinieri hanno ammanettato per spaccio, alle 20 di ieri sera, anche un cittadino gambiano di 20 anni trovato in via Zamboni con 65 grammi di marijuana, mentre la Polizia nel corso dei controlli in Bolognina ha rinvenuto 30 grammi di marijuana nascosti nei cespugli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

Torna su
BolognaToday è in caricamento