Fondazione Lercaro, Via Irnerio: stabile sgomberato diventa ambulatorio per persone con fragilità

Si tratta dell'edificio che nel settembre 2014 era stato occupato e trasformato in studentato, con il nome di Taksim, fino allo sgombero

Dentista per minori e anziani in condizione di fragilità, interventi dermatologici e di oncologia cutanea e attività relative alle malattie sessualmente trasmissibili. E' il progetto che la Fondazione Cardinal Lercaro di Bologna intende avviare in via Irnerio 53, dopo aver demolito lo stabile di cui è proprietaria.

Si tratta dell'edificio che nel settembre 2014 era stato occupato e trasformato in studentato, con il nome di Taksim, fino allo sgombero avvenuto dopo una settimana. Del progetto della Fondazione si parla in una delibera con cui la Giunta comunale, su richiesta della proprietà, ha avviato l'iter per l'elaborazione di un Poc finalizzato al recupero dello stabile.

Già in passato i locali erano stati utilizzati per attività socio-sanitarie, ma attualmente sono "in disuso ed in stato di degrado", si legge nelle delibera: inoltre, di recente lo stabile "è stato occupato senza titolo e oggetto di un provvedimento di sequestro da parte dell’Autorità giudiziaria". Ora, la Fondazione ha manifestato all'amministrazione "l'interesse al recupero dell'immobile, previa sua demolizione, per insediarvi nuovamente attività socio-sanitarie, realizzando anche un modesto ampliamento della struttura, di circa 350 metri cubi- spiega la delibera- al fine di poter utilizzare in modo più razionale la superficie e soddisfare gli attuali requisiti igienico sanitari". (agenzia dire)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento