Fontanelice: derubano invalido sull'autobus, due donne in manette

Una telefonata al 112 riferiva che un passeggero invalido era sceso zoppicando per inseguire due ragazze che gli avevano rubato il portafoglio

Foto di repertorio

I Carabinieri di Fontanelice hanno arrestato una 20enne e una 23enne, rumene, senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso. Alle 13. 20 di ieri, una segnalazione al 112 riferiva che un passeggero invalido che viaggiava sull’autobus di linea nr. 44, partito da Imola e diretto a Castel del Rio, era sceso zoppicando nei pressi di Fontanelice per inseguire due ragazze che gli avevano rubato il portafoglio.

La vittima, 63enne di Fontanelice, è riuscito a recuperarlo: infatti dopo aver preso 20 euro all'interno, le due ladre lo avevanmo gettato per strada durante la fuga.

Sono state fermate poco dopo nelle vicinanze da una pattuglia. Entrambe con precedenti di polizia, questa mattina sono state tradotte nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.  

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • SuperEnalotto, in Emilia sfiorato jackpot più alto del mondo

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • A Bologna il migliore è il Forno Brisa: si aggiudica 3 "pani" Gambero Rosso

Torna su
BolognaToday è in caricamento