Fontanelice: derubano invalido sull'autobus, due donne in manette

Una telefonata al 112 riferiva che un passeggero invalido era sceso zoppicando per inseguire due ragazze che gli avevano rubato il portafoglio

Foto di repertorio

I Carabinieri di Fontanelice hanno arrestato una 20enne e una 23enne, rumene, senza fissa dimora, per furto aggravato in concorso. Alle 13. 20 di ieri, una segnalazione al 112 riferiva che un passeggero invalido che viaggiava sull’autobus di linea nr. 44, partito da Imola e diretto a Castel del Rio, era sceso zoppicando nei pressi di Fontanelice per inseguire due ragazze che gli avevano rubato il portafoglio.

La vittima, 63enne di Fontanelice, è riuscito a recuperarlo: infatti dopo aver preso 20 euro all'interno, le due ladre lo avevanmo gettato per strada durante la fuga.

Sono state fermate poco dopo nelle vicinanze da una pattuglia. Entrambe con precedenti di polizia, questa mattina sono state tradotte nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in A13: scontro tra camion, chiuso tratto autostrada

  • Cronaca

    Rapina con pistola in area servizio A14: quattro in manette

  • Attualità

    Canale delle Moline, luminarie in acqua per vederlo anche di notte

  • Cronaca

    Aggressione Candiani al Cosmoprof: rimpatrio immediato per i responsabili

I più letti della settimana

  • Inseguimento e arresto a Corticella: entra dalla finestra mentre la famiglia è a letto

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

  • Incidente mortale sulla A13 Bologna-Padova: tratto chiuso

  • Vicini segnalano cattivo odore: era morto in casa da giorni

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Lavora come dentista ma è senza laurea: nei guai studio medico

Torna su
BolognaToday è in caricamento