Forza Nuova ancora in piazza Galvani, il Comune nega autorizzazione

Il no del municipio però non ostacolerà la presenza del partito di estrema destra, in virtù della candidatura alle elezioni europee

Il precedente di Febbraio 2018

Forza Nuova ancora in piazza Galvani. Suscita polemiche e prospetta tensione il comizio per le elezioni europee che porterà ancora una volta Roberto Fiore, leader di Fn, sotto le Due Torri. Secondo quanto riportato dalle edizioni bolognesi di Repubblica e Corriere, il Comune ha formalmente negato l'autorizzazione al partito di estrema destra la presenza in piazza, presenza peraltro non ostacolata de facto dal provvedimento, poiché la piazza rientra tra gli spazi autorizzati per l'esercizio della propaganda elettorale in prossimità delle elezioni europee, a cui il partito di estrema destra candida Fiorenzo Consoli.

Si prospetta quindi una certa tensione in piazza lunedì 20 maggio alle 18:30, orario in cui è previsto il comizio di Fiore. Il blog antifascista 'Staffetta' ne da avviso e chiama "tutte e tutti alla vigilanza, alla resistenza e alla creatività antiautoritaria". Un precedente si è avuto nel febbraio 2018, alla vigilia delle elezioni politiche, in uno scenario analogo, dove un comizio di Fiore tenuto nella stessa piazza venne contestato da un corteo antifascista, con conseguenti scontri con la Polizia da una parte, mentre dall'altra si levarono saluti romani e slogan fascisti come 'boia chi molla'.

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Incendio in via Casoni: fiamme nella ex fabbrica officine Casaralta

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

Torna su
BolognaToday è in caricamento