Lo scatto di Piazza Maggiore gremita di 'sardine': chi è l'autore della foto

"Chi mi segue e vede le mie foto sui social mi ha detto: ma perchè non fai uno dei tuoi scatti dall'alto adesso che Piazza Maggiore è così bella e affollata?" E così, dopo la scalata alla Torre dell'Orologio, ecco il click

"Chi mi segue e vede le mie foto sui social mi ha detto: ma perchè non fai uno dei tuoi scatti dall'alto adesso che Piazza Maggiore è così bella e affollata? E allora ho lasciato per un attimo la manifestazione delle "sardine" anti-Salvini  e sono salito a Palazzo D'Accursio, su fino alla Torre dell'Orologio, munito di telefonino".

E nel Palazzo Comunale evidentemente è di casa e ha libero accesso, anche se di solito più che di immagini si occupa di far tornare i numeri: è l'assessore al Bilancio Davide Conte l'autore dello scatto che ha fatto il giro dei telegiornali, del web, delle pagine social. Accusata persino di essere un "falso", un "fake", una fotografia scattata durante un capodanno o una qualche grande festa di chissà che genere, questa istantanea è diventata davvero famosa e praticamente chiunque se ne è appropriato per uno scopo o per il suo opposto. 

"Un'immagine questa che appartiene ai bolognesi - il commento di Conte - per me fotografare è importante perchè emerge la mia prospettiva sulla città. L'arte e la cultura sono la capacità di capire il proprio tempo e non dei passatempo: quando i politici, gli imprenditori, le associazioni la prendono sul serio si riesce a fare quel salto di qualità come bologna e come paese di cui abbiamo bisogno".

La foto di Davide Conte ripresa a "Propaganda Live" di La7

Propaganda-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento