Indagini aperte su ex-commerciante che reclutava "collaboratrici" per massaggi hard

Continua l'indagine su Franco L'Eltore, 72 anni, ex proprietario del famoso "Franco Sport" di via Ferrarese. Scoperto da un'indagine de il "Fatto", sono state acquisite le interviste dell'indagato

Una giornalista de "Il Fatto Quotidiano" sotto copertura a colloquio con l'ex commerciante per un annuncio di lavoro per “pulizie piccolo condominio”. Un articolo corredato da un video subito acquisito dalla squadra mobile. La risposta all’offerta di lavoro, che richiedeva una “persona giovane” e un curriculum con foto, sembra nascondesse prestazioni “extra”, ovvero massaggi hard e prestazioni sessuali.

INDAGINI. Il procuratore aggiunto Valter Giovanni ha dichiarato di aver “acquisito nel fascicolo dell'inchiesta le interviste rilasciate dall'indagato", il commerciante, Franco L'Eltore, ex proprietario di un negozio di via Ferrarese (noto per le sue "televendite" sulle reti locali). Si indaga nel più stretto riserbo: si cerca identificare altri uomini, probabilmente coinvolti nel giro. Nel frattempo è già stata sentita una ragazza che potrebbe essere stata coinvolta nel giro di prostituzione, e si sta cercando di rintracciare anche un'altra ragazza straniera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

Torna su
BolognaToday è in caricamento