San Lazzaro: in centinaia per l'ultimo saluto ad Andrea Aromi

Palloncini bianchi all'uscita dalla chiesa di Idice. L'intera comunità è in lutto

Un momento del funerale a Idice

Nessuno è mancato. Tutti hanno voluto salutare per l'ultima volta Andrea Aromi, il giovane di Idice che ha perso la vita a bordo di un'auto lungo l'A14. La chiesa della piccola frazione di San Lazzaro di Savena, ieri pomeriggio era gremita di persone: presenti gli amici, i compagni di scuola e tutti i professori, che in qualche modo hanno cercato di dare conforto alla famiglia di Andrea. 

Commosso il ricordo della fidanzata, e rincuoranti le parole di don Giancarlo Mezzini. All'uscita dalla chiesa qualcuno ha lanciato in aria dei palloncini bianchi, mentre nessuno riusciva a trattenere le lacrime per la prematura scomparsa di Andrea. Troppo difficile accettare che quel ragazzo, così solare e allegro, dolce e gentile, non ci sia più.

L'intera comunità della piccola frazione è in lutto, e in silenzio si è stretta intorno alla famiglia che tutti conoscevano. 

L'incidente

Lo schianto  lungo l'A14 è avvenuto all'alba dello scorso 16 agosto, nel tratto da Cesena Nord e Forlì, al km 82. Secondo la ricostruzione di ForlìToday,  l'auto è finita improvvisamente, e senza il coinvolgimento di altri mezzi, contro il new-jersey laterale destro munito anche di guard rail. La Polizia stradale, intervenuta sul posto per i rilievi, non ha individuato segni di  frenata, si propende quindi per il colpo di sonno da parte del conducente del veicolo, il 21enne. Il deceduto invece si trovava sul sedile posteriore, e presumibilmente stava dormendo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento