Centergross: furto a danni del negozio Gioia, bloccate ieri dai Carabinieri

I Carabinieri hanno sorpreso e bloccato due donne, che avevano messo a punto un furto al Centergross. Il bottino, per oltre 400 euro, era costituito da capi di abbigliamento

Due donne sono state sorprese a rubare capi di abbigliamento per oltre 400 euro all'interno del Centergross di Funo di Argelato.  L’episodio è accaduto intorno alle 15 di ieri  all’interno del polo commerciale e protagoniste del taccheggio al punto vendita Gioia sono due 47enni di origine serba, entrambe nullafacenti. I militari, che si trovavano in zona per un  normale servizio di controllo finalizzato alla repressione dei reati di natura predatoria sono stati chiamati  a intervenire e hanno bloccato le ladre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri  le hanno invitate a mostrare il contenuto di una borsa che portavano a tracolla e a quel punto è stato inutile qualsiasi parola: all’interno della borsa tutta la refurtiva che avevano appena asportato: due giacche, uno spolverino e due abiti. La merce, per un totale di 425 euro, conservava ancora il cartellino di vendita. I capi d’abbigliamento sono stati restituiti al legittimo proprietario e due ore dopo circa, al termine degli atti di rito, l’Autorità Giudiziaria le due sono state rimesse in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento