Ricerca Confabitare: furti in appartamento, Bologna maglia nera tra le grandi città

Trend in continuo aumento anche a livello nazionale. Si parla di un furto ogni due minuti nelle grandi città. Il decalogo per evitare 'sorprese'

Bologna sul podio dei furti in appartamento. Lo rivela uno studio di Confabitare l'associazione dei proprietari immobiliari. Nel ecedente2017, la città delle due torri svetta con un + 32,3% rispetto all'anno precedente, seguita da Milano con il 31%, Torino col 28,2% , e Roma col 27,3 % . Fanalino di coda Bari con un 14 % in più, anche se si tratta di un trend in continuo aumento anche a livello nazionale con un incremento sul 2016 del + 30 % . E' opportuno sottolineare però che si tratta di episodi denunciati, poichè a volte i cittadini non danno comunicazione dei furti nei garage o nelle cantine. 

Si parla di un furto ogni due minuti con la media a livello nazionale di ottanta abitazioni su mille, e di ben 25 furti in casa ogni giorno in ogni grande città. La maggiore causa va ricercata nella generale situazione di crisi economica, mentre il 36% delle denunce per reato è da
attribuirsi a stranieri senza permesso di soggiorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

Torna su
BolognaToday è in caricamento