Ozzano, bussa ai finestrini delle auto in sosta e ruba le borse: è allarme sui social

Due donne sono state derubate con lo stesso sistema nel corso delle ultime settimane

Foto archivio

Bussa ai finestrini delle auto in sosta, preferendo quelle con a bordo donne, e con la scusa di chiedere informazioni riesce a farsi abbassare il vetro. Poi, con un mossa fulminea, ruba la borsa sul sedile e scappa. 

Un sistema a quanto pare collaudato dall'uomo che in queste settimane ha messo a segno due furti con destrezza nel Comune di Ozzano. Vittime, a distanza di giorni, prima una donna e poi una ragazza. La voce si è subito sparsa in paese, e immediatamente è partito il tam tam di messagi attraverso  gruppi Whatsapp e social, per cercare di informare quante più persone possibili.

L'invito diffuso è quello di non lasciare mai borse o borselli sui sedili, e di fare attenzione a chi chiede informazioni, soprattutto a un uomo 'stempiato' e di corporatura abbastanza grossa. I due furti sarebbero stati già denunciati alle autorità competenti, e indagini per risalire al responsabile sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento