Furti al centro commerciale: i colpevoli sono tutti minori

Sono sei i minori finiti nei guai. Quattro di loro credevano di passare inosservati con una cinquantina di bevande

Sono sei i minori finiti nei guai ieri pomeriggio per aver messo a segno due furti all'IperCoop del Centro Borg, in via Marco Emilio Lepido. 

Alle 15 la vigilanza del centro commerciale ha chiamato il 113: due cittadini albanesi 17enni erano stati bloccati dopo aver asportato prodotti hi-tech per il valore di oltre 70 euro.

Il secondo intervento della Polizia alle 18. Quattro 17enni, anche loro cittadini albanesi, avevano rubato 25 bottiglie di birra e 23 Red Bull, credendo di passare inosservati alle casse. 

Sono stati tutti denunciati e affidati alle comunità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

Torna su
BolognaToday è in caricamento