San Lazzaro di Savena, Castenaso e Pianoro: 'retata' di taccheggiatori

I Carabinieri di San Lazzaro di Savena hanno denunciato cinque persone per tentato furto aggravato

I Carabinieri di San Lazzaro di Savena hanno denunciato cinque persone per tentato furto aggravato

A Castenaso, denunciati due rumeni, una 29enne incensurata e un 32enne con precedenti di polizia, due tentati furti al centro commerciale “Centro Nova” e all’“Italy Discount”. 

Ancora due rumeni denunciati a San Lazzaro di Savena: si tratta di 31enne e un 53enne, entrambi con precedenti di polizia, per aver tentato un furto alla Coop situata in via Martiri delle Foibe. Infine a Pianoro è stata denunciata un 28enne di San Benedetto Val di Sambro, con precedenti di polizia, per aver tentato di asportare alcuni generi alimentari dalla Coop situata in via Padre Marella.

La refurtiva, del valore complessivo di alcune centinaia di euro, è stata restituita ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento