Furto ad anziano sul bus, arrestati vicino a sala scommesse

Agenti in servizio anti-borseggio li hanno visti e seguiti, fino al momento dell'arresto

In tre hanno rubato il portafoglio a un settantasettenne sul bus e sono andati dritti in sala scommesse, ma la gita è finita male e il trio è stato arrestato da una pattuglia della Polizia Locale.

È successo venerdi scorso quando gli agenti, in abiti civili e impegnati in un servizio di antiborseggio, vicino alla fermata Sferisterio hanno notato scendere da un bus tre uomini, uno dei quali già conosciuto dalla Polizia Locale.

L’atteggiamento dei tre ha insospettito gli agenti che hanno deciso di seguirli fino a una vicina sala scommesse. Il gruppetto è stato fermato e trovato in possesso di tutto il contenuto sottratto all’anziano. Già gravati da precedenti, i tre - due cittadini algerini di 52 e 47 anni e un italiano di 62- sono stati processati con rito direttissimo: per tutti è stato convalidato l’arresto. Il portafoglio e tutto il suo contenuto sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico illecito di rifiuti: scoperta una discarica abusiva a Budrio

  • Cronaca

    La mappa della criminalità a Bologna: "Reati zona per zona, monitorati da uno speciale database"

  • Cronaca

    Inseguimento a Santa Viola, volante blocca auto: tentata fuga fallita, un arresto

  • Cronaca

    Loiano, assalto alla Coop:rubata la cassaforte

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla via Emilia: morto a 26 anni Luca Trevisani

  • Rapina alla Coop di Loiano: fanno irruzione e portano via l'incasso

  • Anzola: fermano una prostituta e scoprono che è minorenne

  • Si masturba davanti ai bambini a scuola, maniaco seriale arrestato in flagranza

  • Molesta e picchia la collega sul posto di lavoro: in manette 57enne

  • Movimento nel garage condominio: trovata con borsone pieno di armi

Torna su
BolognaToday è in caricamento