Furto in casa con raggiro: finta impiegata delle Poste truffa anziana

Denunciata una 45enne italiana, residente a Granarolo Emilia, per furto in abitazione

I Carabinieri della Stazione di Portonovo hanno denunciato una 45enne italiana, residente a Granarolo Emilia, per furto in abitazione.

Le indagini sono partite dalla denucnia di una 69enne di Medicina, che ha riferito all’Arma di aver subito un furto da parte di una sconosciuta che aveva fatto entrare in casa, perché le si era presentata come un’impiegata delle “Poste italiane”, incaricata di controllare i suoi documenti per mansioni d’ufficio. A “mansioni” terminate, la fantomatica impiegata se n'è andata, solo poco dopo l’anziana ha scoperto di essere stata derubata del bancomat e di alcuni monili in oro, per un danno di circa 300 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avviate l'indagine, i Carabinieri sono alla fine risaliti alla 45enne di Granarolo Emilia,   gravata da numerosi precedenti di polizia per reati vari (evasione, sostituzione di persona, violazione di domicilio, truffa, furto, furto in abitazione e rapina), commessi nel corso degli anni nelle province di Ravenna, Bologna, Ferrara, Padova, Rovigo e Mantova. In sede di riconoscimento fotografico, la vittima non ha esitato a identificare la malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 24 maggio: +45 positivi, 8 decessi

Torna su
BolognaToday è in caricamento