Furto con abbraccio in Via Turati, sparisce catenina d'oro

Un pretesto per avvicinarlo e iniziare a chiacchierare amabilmente, poi il furto della catenina di valore

Gentile e ben vestita. Così l'ha descritta l'81enne derubato ieri mattina, mentre faceva colazione, seduto al tavolino di un bar in via Turati, nel quartiere Saragozza.

"Come sta? Si ricorda di me?" Ecco il pretesto per avvicinarlo e iniziare a chiacchierare amabilmente, parlando dei tempi passati, approfittando della memoria non proprio perfetta, tipica dell'età. Poi per la donna è arrivata l'ora di andare, con saluti, sorrisi e abbracci. Solo più tardi la vittima si è accorta di non avere più la collana d'oro del valore di almeno 600 euro e ha chiamato la Polizia che ora indaga. La ladra infatti è stata immortalata dalle telecamere di sorveglianza.

Non più tardi di venerdì pomeriggio, i Carabinieri hanno rintracciato denunciato una 26enne che aveva derubato due anziani di Crevalcore, sempre con la stessa "tecnica dell'abbraccio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Via de Carolis: esalazioni sulle scale, palazzina evacuata e dieci intossicati

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento