Loiano, assalto alla Coop:rubata la cassaforte

Martedì scorso l'attività commerciale è stata già rapinata da due persone incappucciate, che hanno fatto irruzione poco prima della chiusura

Foto archivio

Prima la rapina a mano armata poco prima della chiusura e poi una nuova irruzione. Non c'è pace per la Coop di viale Marconi a Loiano, dove questa notte ignoti sono riusciti a intrufolarsi.

I ladri sono riusciti a rubare una piccola cassaforte, ma la modalità d'azione è ancora al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto non appena è stato lanciato l'allarme.  "Non sappiamo quante persone erano né come si sono intrufolate", spiega a BolognaToday il responsabile del punto vendita, limitatandosi a sottolineare che "ora tutto è al vaglio delle forze dell'ordine, allertate appena è stato scoperto quanto accaduto".

La Coop è finita nel mirino di malviventi già martedì scorso, poco prima dell'orario chiusura, quando due persone incappucciate e armate, hanno messo a segno una rapina, riuscendo a farsi consegnare dai dipendenti tutto il denaro contante: l'incasso dell'intera giornata, che ammonta a qualche migliaio di euro.

I carabinieri della compagnia di Loiano, Monghidoro e San Lazzaro hanno avviato serrate indagini per riuscire a rintracciare nel minor tempo possibile i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento