Furto in officina di Zola Predosa, ladri in azione con passamontagna ed estintore

A essere presa di mira una officina elettrauto. Le sbarre forzate con un flessibile a batterie

Foto: Lemuri Casalecchio

Un furto notturno, con tanti danni e un bottino di poche centinaia di euro. Spaccata notturna in una officina di Zola Predosa. A essere colpito un elettrauto di via Rigosa, che è stato derubato della cassa da parte di un gruppo di quattro o cinque persone, tutte incappucciate. L'effrazione è avvenuta nella notte tra lunedì e martedì scorso.

I malviventi hanno preso tutte le precauzioni del caso, per poi cercare e riuscire a penetrare dentro l'officina con l'aiuto di uno smerigliatore a batterie. Per garantirsi una via di fuga, e nel timore di essere visto, il gruppo ha poi spruzzato in aria due estintori a polvere, per nascondere la propria direzione di fuga. L'informazione però è stata carpita da una piccola telecamera installata nel negozio a fianco e che ha ripreso l'intera scena. I Carabinieri si stanno occupando delle indagini del caso.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

  • Obesità infantile: come aiutare i vostri figli a mangiare meglio

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

Torna su
BolognaToday è in caricamento