Spaccata alla Farmacia Ponte Rizzoli: blitz a volto coperto, rubata la cassa

A entrare in azione due persone incappucciate

L'ingresso della farmacia distrutto dai malviventi

Sono entrati in azione alle 19:49, esattamente cinque minuti dopo la chiusura, sfondando la vetrata d'ingresso della Farmacia Ponte Rizzoli in via Pedagna, a Ozzano. Un colpo durato meno di un minuto, messo a segno ieri sera da due persone incappucciate che hanno rotto la porta vetro con un martello: una volta dentro i malviventi hanno puntato direttamente alla cassa e per non perdere tempo l'hanno direttamente staccata e portata via.

L'intera azione è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza, e i nastri sono al vaglio delle autorità. "C'è tanta rabbia per quello che è accaduto - commenta la titolare della farmacia, Erica Tosetto - Hanno aspettato che la dipendente chiudesse e si allontanasse. E' scattato subito l'allarme ma quando è tornata indietro non c'era già piu nessuno. Purtroppo in questa zona succede frequentemente e sarebbero necessari più controlli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

Torna su
BolognaToday è in caricamento