Spaccata nella notte, vetrina in frantumi e cassa ripulita

Il 'colpo' nella notte in via Mazzini. Polizia al lavoro sulle telecamere di sorveglianza

Furto con spaccata consumato questa notte ai danni del parrucchiere 'Luis Julien' di via Mazzini. Secondo quanto riportato dalla polizia poco prima della mezzanotte tra ieri e oggi, ignoti si sono introdotti all'interno del locale, mandando in frantumi la vetrata, forse con un oggetto pesante.

Subito è scattato l'allarme, che ha notificato alla proprietaria l'avvenuta effrazione. Quest'ultima, una donna di 41 anni, ha poi chiamato la polizia, che è arrivata sul posto dopo poco: i ladri si erano però già dileguati. Stando a un primo accertamento su eventuali ammanchi, sembra che i malviventi si siano concentrati sulla cassa, dalla quale mancherebbe il fondo deposito in denaro. Nei dintorni del negozio insistono alcune telecamere di sorveglianza, al momento al vaglio degli agenti che stanno indagando sull'effrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento