Tolè di Vergato, ladra dell'ufficio postale smascherata a 10 giorni dal furto

Mescolandosi fra gli utenti dell'ufficio postale si è avvicinata a una donna e le ha sfilato il portafogli dalla borsa: all'interno 300 euro

Immagine di repertorio (Imola)

Era l'8 gennaio quando all'ufficio postale di Tolè di Vergato una donna è stata vittima di un furto: in attesa del suo turno infatti si è vista sottrarre dalla borsa il suo portafogli contenente 300 euro e naturalmente tutti i documenti. Ebbene, a dieci giorni dall'evento, ecco che la ladra è stata individuata: si tratta di una donna di origini campane (Nola di Napoli) ma residente in zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri che hanno perquisito la casa di G.C., incensurata nata nel '72, hanno trovato infatti il portafogli della derubata contenente ancora tutto, denaro compreso. E' così che la donna è stata denunciata per furto aggravato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

Torna su
BolognaToday è in caricamento