Monzuno: borseggiatrice a 85 anni, sfila un portafoglio al supermercato

I Carabinieri non potevano certo immaginare di dover denunciare una anziana

Quando i Carabinieri sono arrivati non potevano immaginare di dover denunciare una 85enne per un borseggio. E' accaduto ieri a Monzuno, nella frazione di Vado.

L'anziana, L.S., mentre si trovava all'interno di un supermercato, ha infilato le mani nella borsa di una 40enne e ha arraffato il portafoglio. Evidentemente, la non più giovane età e i movimenti rallentati l'hanno tradita, e la derubata ha chiamato i Carabinieri che l'hanno denunciata per tentato furto, dopo aver avuto conferma dall'esame delle immagini delle telecamere di sorveglianza.

Furto in chiesa, sparisce il portafoglio del parroco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento