Gaggio Montano: monta in sella a una bici in vendita e fugge, preso in stazione

Una due ruote da 4.500 euro. I gestori: 'Oltre alle Forze dell'ordine, preziosa e determinante è stata la collaborazione di commercianti e cittadini'

La e-bike rubata

E' salito su una bicicletta da 4.500 euro e se l'è data a gambe, ma un 37enne foggiano è stato arrestato mentre tentava di prendere un treno. E' accaduto venerdì 8 agosto a Gaggio Montano e a chiamare il 112 sono stati i titolari del Mezzini Bike Center in via Roma che avevano esposto la due ruote a pedalata assistita davanti al negozio.

I militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza e hanno diramato le ricerche, dopo aver identificato l'uomo, senza fissa dimora che gravita nella zona. Sono stati due Carabinieri liberi dal servizio a riconoscerlo alla stazione di Vergato mentre stava per salire su un treno per Bologna, dove, probabilmente, avrebbe tentato di vendere la bicicletta che però è stata resistita ai proprietari. Il 37enne è stato denunciato per furto.

"L'eccellente lavoro del maresciallo dei Carabinieri di Gaggio Montano e dei suoi collaboratori in sinergia con i Carabinieri forestali hanno concluso con esito positivo la ricerca del ladro e della e-bike rubata - ha detto a Bologna Today Maria Pirrotta che gestisce il negozio - un sentito ringraziamento alle Forze dell'Ordine. Preziosa e determinante la collaborazione da parte di alcuni commercianti e cittadini gaggesi che non mi stancherò di ringraziare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rubano la bici al figlio, da Castenaso la mamma la ritrova a Bologna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 29 marzo: contagi +736, altri 99 morti

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento