Migranti in locali Pd a Galliera, Bignami (Fi): 'Politicamente inopportuno'

Presentata una interrogazione in consiglio regionale sull'ubicazione di posti per l'accoglienza nei locali di proprietà della Fondazione 2000, cassaforte immobiliare del Partito Democratico

Galeazzo Bignami, capogruppo regionale di Forza Italia in Regione Emilia-Romagna, ha presentato un'interrogazione in Consiglio per chiedere lumi sulla possibile ativazione di diversi -il numero esatto non è indicato- posti per accogliere migranti, nei locali attribuibili a Partito Democratico. 

"Tale circostanza - se confermata - attacca Bignami - del possibile utilizzo per accoglienza di migranti di spazi di proprietà della fondazione afferente al Partito Democratico potrebbe determinare l'accesso a risorse pubbliche da parte di un soggetto se non altro vicino ad un partito politico, espressione della maggioranza consiliare della municipalità interessata", dato che - prosegue Bignami - "il capogruppo di maggioranza è allo stesso tempo anche il segretario locale del Pd". " Un’operazione certamente lecita e legittima, ma su cui gravano ombre di opportunità politica" - sottolinea Bignami.

In attesa della risposta all'interrogazione da parte di Bignami, interviene sul tema anche Diego Baccilieri, capogruppo in consiglio comunale della lista di opposizione Uniti per Galliera, che attacca la sindaca Vergnana sul tema della mancanza di trasparenza e chiarezza. "Nell'ultimo consiglio comunale ha risposto in maniera sibillina ad una nostra interpellanza sul possibile arrivo di nuovi migranti, dicendo che se partecipassero dei privati ai bandi della Prefettura l'amministrazione non potrebbe di certo farci niente. Vedere che dopo pochi giorni si parla di quest'eventualità fa pensare che sapesse di più di quanto ha fatto intendere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

Torna su
BolognaToday è in caricamento