Ricerche dell'anziano scomparso senza esito: inutili anche il drone ed elicottero

Un centinaio di persone in campo. Le ricerche riprenderanno domani mattina

Si sono concluse alle 19 circa le ricerche di Gianni Boldini, l'ottantenne disperso da giovedì pomeriggio a Sabbiuno, sui colli bolognesi.

Dopo una giornata in cui circa un centinaio di persone tra tecnici del Soccorso Alpino, Protezione Civile, Polizia di Stato, Carabinieri e Vigili del Fuoco, i quali  hanno svolto anche perlustrazioni con un drone, purtroppo ancora nessuna traccia dell'uomo. Nel pomeriggio si è alzato anche in volo ricognitivo di un elicottero del 3 Reparto Volo della Polizia di Stato. 

Era uscito per fare una passeggiata e, dopo essersi ferito, ha chiamato la moglie, poi avrebbe perso il senso dell’orientamento, perdendosi.  

Le ricerche riprenderanno domani mattina.

Potrebbe interessarti

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • Sentiero dei Bregoli: un itinerario spirituale

  • Eclissi lunare: conto alla rovescia, dove ammirare la luna rossa

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot a Bologna

  • Incidente mortale bici-furgone: vittima un professore dell'Alma Mater

  • Incendio treno Frecciarossa: prende fuoco il pacco batterie, convogli evacuati

  • Malore sulla Torre degli Asinelli: traffico interrotto, soccorsi sul posto

  • Incendio in stazione, fiamme al binario 17: evacuati 200 passeggeri alta velocità

  • Incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato a Crespellano

Torna su
BolognaToday è in caricamento