Giovane capriolo salvato nel Reno

Intervengono i vigili del fuoco

 In mattinata la sala operativa 115 del Comando di Bologna ha ricevuto una chiamata di soccorso per un capriolo caduto in acqua nei pressi del “Canale ex Cartiera”, fiume Reno, a Pontecchio Marconi nei pressi di Sasso.

Il giovane esemplare era scivolato in acqua da una ripida sponda e rimasto intrappolato tra la corrente e l’argine del fiume. Gli abitanti della zona hanno immediatamente allertato il 115 che è accorso con la squadra del distaccamento di Zola Predosa, il “Dante Zini” e con il nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco. 

I sommozzatori sono entrati in acqua, e con le opportune procedure per salvataggi in acqua in corrente sono riusciti a portare a riva il giovane capriolo. L’animale è stato poi trasportato in luogo sicuro, in natura e lì rilasciato dagli stessi caschi rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento