Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

Passaggio della carovana il 21 maggio tra le ore 14.53 circa e le 16.13 circa e toccherà i territori di Imola (Sesto imolese), Medicina, Budrio, Granarolo, Castel Maggiore, Argelato (Funo), Sala Bolognese, Sant'Agata Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore

Martedì 21 maggio il Giro d'Italia transiterà nuovamente sul territorio bolognese per la decima tappa Ravenna-Modena. In diversi comuni della città metropolitana le strade saranno chiuse. L'impatto maggiore sul transito dei veicoli è causato dalla chiusura della SP3-Trasversale di Pianura dal territorio di Budrio fino al territorio di San Giovanni in Persiceto.

Il passaggio della carovana è previsto tra le ore 14.53 circa e le 16.13 circa e toccherà i territori di Imola (Sesto imolese), Medicina, Budrio, Granarolo, Castel Maggiore, Argelato (Funo), Sala Bolognese, Sant'Agata Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore con interruzioni alla circolazione da due ore prima del passaggio della corsa e fino al passaggio del veicolo recante il cartello mobile “fine gara ciclistica” sulle seguenti strade provinciali:

- la SP253 "San Vitale" dal confine con la provincia di Ravenna (SP253 km 39+150) fino all'intersezione con la SP3 "Trasversale di Pianura" ad est di Medicina (SP253 km 27+050),

- la SP3 "Trasversale di Pianura" dall'intersezione con la SP 253 "San Vitale" ad est di Medicina (SP3 km 20+921) fino all'intersezione con la SS64 Porrettana in località Lovoleto (SP3 km 19+000),

- la SP46 "Castel Maggiore - Granarolo" dall'intersezione con la SS64 Porrettana (SP46 km 3+146) fino all'intersezione con la SP45 "Saliceto" (SP46 km 14+420),

- la SP3 "Trasversale di Pianura" dall'intersezione con la SP4 "Galliera" (SP3 km 14+500 circa) fino a San Giovanni in Persiceto (SP3 km 0+770),

- la SP568 "Di Crevalcore" da San Giovanni in Persiceto (SP568 km 22+184) fino a Crevalcore (SP568 km 16+334).

La decima tappa del giro sarà preceduta in mattinata dalla tappa Lugo-Modena del 1° giro E della Cicloturistica per Amatori. I ciclisti entreranno nel nel territorio della città metropolitana attraverso la SP253 "San Vitale" alle ore 10:02 circa, proseguendo sulla SP3 "Trasversale di Pianura" e percorrendo poi la SP568 "Di Crevalcore" fino al confine con la Provincia di Modena (ore 11:49 circa l'uscita dal nostro territorio). Il passaggio intermedio su Castel Maggiore dovrebbe avvenire intorno alle ore 11:03 circa.

Interessati dalle deviazioni anche le corse dei bus Tper extraurbani. Qui le info.

102° Giro d'Italia: la partenza da Bologna 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento