Malori nel bosco in Appennino: doppio intervento del soccorso alpino

Ferito un signore che andava a funghi insieme ad altri due amici nella frazione dei Biagioni, nel comune di Granaglione. un altro episodio a Lizzano in belvedere

Soccorso alpino impegnato in due interventi in mattinata. Un uomo di 63 anni, residente in paese, andava a funghi insieme ad altri due amici nella frazione dei Biagioni, nel comune di Granaglione. Giunto in località Olivacci è stato colto da malore e ha perso conoscenza: subito gli amici hanno chiamato il 118 per chiedere aiuto. La Centrale Operativa di Bologna ha inviato sul posto l’ambulanza di Porretta, l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un Tecnico di elisoccorso del Cnsas e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Corno alle Scale.

Ad arrivare sul posto in breve tempo, l’ambulanza di Porretta che dopo aver valutato il paziente ha confermato l’intervento dell’elicottero. Nel frattempo giungeva sul posto anche la squadra territoriale che provvedeva a mettere in sicurezza il paziente e a dare indicazione all’elicottero per raggiungere la zona dell’intervento. L’elicottero sbarcava il personale, coadiuvato a terra dagli operatori del Cnsas, con il verricello in quanto la zona non è atterrabile. Dopo valutazione da parte del medico, il paziente recuperato con il verricello e trasportato al Maggiore di Bologna in condizioni di media gravità.

In un altro episodio, un uomo di 94 anni residente a Castelfranco Emilia (MO) era analogamente impegnato in una uscita alla ricerca di funghi in zona La Cà di Lizzano in Belvedere. Per cause da accertare è caduto a terra, probabilmente colto da malore. Fortunatamente poco dopo è passata di li una donna che vedendolo riverso a terra ha chiamato i soccorsi. La Centrale Operativa 118 ha inviato sul posto l'ambulanza di Lizzano e la squadra del Soccorso Alpino e speleologico stazione Corno alle Scale e i Vigili del Fuoco del distaccamento di Vergato. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto l'uomo stava guà molto meglio e ha rifiutato il ricovero in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento