Granaglione: guida l'Ape completamente ubriaco, 51enne denunciato dai Carabinieri

Di fronte ai Carabinieri che gli chiedevano i documenti, il conducente, sudato, barcollante, faceva fatica a reagire perché evidentemente ubriaco

I Carabinieri di Vergato hanno denunciato un 51enne del Castel di Casio per guida in stato di ebbrezza con rifiuto di sottoporsi all'alcol test. Ieri notte durante un posto di controllo alla circolazione stradale che i militari stavano effettuando a Granaglione, il 51enne è stato fermato mentre guidava un’Ape Piaggio.

Di fronte ai Carabinieri che gli chiedevano i documenti, il conducente, sudato, barcollante, faceva fatica a reagire perché evidentemente ubriaco. Invitato ad andare in ospedale per sottoporsi a un prelievo del sangue per stabilire il valore del tasso alcolico ingerito, il 51enne, consapevole di aver alzato il gomito, si è rifiutato.
 

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

  • Estate 2019: piscine all'aperto a Bologna e provincia

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Incidente con auto Polizia, morto in ospedale: chi è la vittima

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

Torna su
BolognaToday è in caricamento