Granaglione: guida l'Ape completamente ubriaco, 51enne denunciato dai Carabinieri

Di fronte ai Carabinieri che gli chiedevano i documenti, il conducente, sudato, barcollante, faceva fatica a reagire perché evidentemente ubriaco

I Carabinieri di Vergato hanno denunciato un 51enne del Castel di Casio per guida in stato di ebbrezza con rifiuto di sottoporsi all'alcol test. Ieri notte durante un posto di controllo alla circolazione stradale che i militari stavano effettuando a Granaglione, il 51enne è stato fermato mentre guidava un’Ape Piaggio.

Di fronte ai Carabinieri che gli chiedevano i documenti, il conducente, sudato, barcollante, faceva fatica a reagire perché evidentemente ubriaco. Invitato ad andare in ospedale per sottoporsi a un prelievo del sangue per stabilire il valore del tasso alcolico ingerito, il 51enne, consapevole di aver alzato il gomito, si è rifiutato.
 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Spioncino digitale: come avere al sicuro la propria casa

  • Occhiaie: come corprirle con il make up

I più letti della settimana

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

  • Incidente in A14, Vigili del Fuoco ed elisoccorso in azione

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

Torna su
BolognaToday è in caricamento