Le Fiamme Gialle al Cosmoprof: sequestrate apparecchiature per il lifting

'Macchine' contraffatte sulle quali erano state apposte etichette di un noto marchio

La Guardia di Finanza è entrata al Cosmprof di Bologna, l'importante manifestazione fieristica sul mondo dell'estetica e della cosmesi.
Le Fiamme Gialle hanno sequestrato presso due stand espositivi cinque apparecchiature contraffatte per la cura della persona e denunciati due persone di origine cinese.

Si tratta di apparecchiature per “lifting”, sulle quali erano state apposte illecitamente etichette di un noto marchio di prodotti biomedicali. 
A seguito dell’intervento i militari del II Gruppo Bologna hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 2 persone di etnia cinese per violazione agli articoli 474 e 515 del codice penale.
L’attività di servizio si inserisce nella prioritaria azione svolta dal Comando Provinciale Bologna a tutela della salute dei consumatori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bologna sede del Centro Meteo Europeo: arriva la conferma ufficiale

    • Cronaca

      Antoniano, restyling per la mensa: '130 pasti per chi ha bisogno'

    • Economia

      Moda, l'ex patron La Perla lancia "Fashion Research Italy"

    • Cronaca

      Crevalcore, incendio sui binari: ripartono i treni, ritardi fino a 50 minuti

    I più letti della settimana

    • Un nuovo supermercato Lidl in via di Corticella: 2 piani e 100 posti auto

    • Scossa di terremoto nella notte con epicentro nella zona di Castel del Rio

    • 'In Italia bisogna alzare la voce': show al Pronto Soccorso, 37enne in manette

    • Centro storico: seguita, rapinata e molestata, 18enne finisce al Maggiore

    • Spari a Casalecchio: tenta la fuga e investe un Carabiniere

    • Incidente a Molinella, gravissima una 25enne: paura per un bimbo

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento