Blitz di Hobo a Palazzo D'Accursio: feriti due vigili urbani

Per un agente si parla di oltre 30 giorni di prognosi per una frattura al malleolo, mentre il secondo ne avrà per almeno 12.Le immagini dell’aula e la relazione saranno trasmesse alla Procura

Foto dire

Due agenti della Polizia municipale sono rimasti feriti questa mattina durante l'irruzione del collettivo Hobo, in protesta per la concessione di piazza Galvani a Forza Nuova.

Gli attivisti sono entrati con uno striscione e hanno lanciato accuse al PD, finchè non sono intervenuti i vigili.

Per un agente si parla di oltre 30 giorni di prognosi per una frattura al malleolo, mentre il secondo ne avrà per almeno 12, a causa di una distorsione al polso. Le immagini dell’aula e la relazione sull’accaduto saranno trasmesse alla Procura.

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha dichiarato: “Chiediamo che in tempi brevi i responsabili siano individuati e puniti. Voglio esprimere piena vicinanza agli agenti di Polizia Municipale aggrediti. Chi ha interrotto il Consiglio comunale ha compiuto un gesto squadrista, simile ai fascisti che dice di contrastare. Sono gli stessi che hanno impedito di parlare a un professore della nostra Università. Gli antifascisti hanno a cuore la democrazia e oggi sono davanti al Sacrario dei Caduti della Resistenza per condannare i fascisti, i razzisti e chi semina odio e rancore. La forza della democrazia è la forza della non violenza”.

"Esprimo piena vicinanza agli agenti della Polizia municipale che sono stati vittime degli ennesimi pseudo anti-fascisti che sono venuti a interrompere i lavori del Consiglio - afferma Borgonzoni - chiedo e pretendo un immediato intervento del Comune per denunciare chi con la violenza crea caos e impone i propri deliranti pensieri. Questo clima di tensione è ancor più intollerabile perchè rinfocolato da una parte della sinistra che si rispecchia nei modi squadristi di certi soggetti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus : l'Università di Bologna sospende lezioni, esami e lauree

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, 7 nuovi casi: "Tutti riconducibili al focolaio lombardo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento