Igor, il killer davanti ai giudici spagnoli: è ancora rebus estradizione

Indiscrezioni di stampa indicano lontana la possibilità che Feher venga estradato immediatamente. Domenica il presunto killer comparirà in videoconferenza davanti ai giudici spagnoli

Il processo in Italia a Norbert 'Igor' Feher sembra allontanarsi. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Efe, il tribunale di Madrid sarebbe intenzionato a opporsi alla richiesta di estrazione avanzata dalle autorità italiane attraverso un mandato di cattura europeo. L'agenzia -che cita fonti del tribunale- riporta che il rinvio potrebbe arrivare fino "al processo o fino all'esecuzione pena".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto la prima tappa con la giustizia spagnola Feher la affronterà domenica, con un collegamento in videoconferenza. LA giudice Carmen Lamela notificherà a 'Igor' anche i crimini per i quali è ricercato in Italia, ovvero l'uccisione di almeno due persone, tra cui il barista di Budrio Davide Fabbri. Il killer è stato fermato la notte del 15 dicembre, alla fine di una fuga in auto, e dopo aver preso parte a una sparatoria che ha lasciato sul terreno due poliziotti della Guardia Civil e un'allevatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento