Imbrattamenti: writer sorpreso in azione, scatta multa da 500 euro

Pizzicato dalla polizia municipale e sanzionato

IMMAGINE DI REPERTORIO

500 euro di multa per essere stato pizzicato a vergare tag sul muro di un edificio privato. E' successo l'altra notte in via San Vitale.

Il personale della Polizia municipale, impiegato nella attività di pattugliamento del territorio in orario notturno, ha sorpreso il writer  intento ad effettuare scritte, con caratteri di grandi dimensioni. Identificato in un cittadino di nazionalità spagnola -  23enne, studente universitario domiciliato in città - al giovane è stata contestata la violazione dell’art.8 del Regolamento di Polizia Urbana, con applicazione della conseguente sanzione amministrava di 500 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento