Ladri di biciclette a Imola, incastrati grazie alle telecamere

Un furto era stato commesso in pieno centro, vicino al palazzo comunale, l’altro nei pressi della stazione ferroviaria.

I Carabinieri della Stazione di Imola hanno denunciato due italiani di 31 e 54 anni per furto aggravato. È successo durante un’indagine che i Carabinieri avevano avviato per risalire agli autori di alcuni furti di biciclette che erano stati perpetrati qualche giorno fa a Imola. Un furto era stato commesso in pieno centro, vicino al Palazzo Comunale, l’altro nei pressi della stazione ferroviaria.

Le vittime, due imolesi di 45 e 47 anni, si erano rivolte subito ai militari della Stazione di via Cosimo Morelli che grazie a una sofisticata analisi dei filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza installate sull’area pubblica, sono riusciti a individuare i due autori, noti alle Forze di Polizia per la loro attitudine a delinquere, specialmente in materia di reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento