Incendi: fiamme fra Monterenzio e Casalfiumanese, roghi sull’Appennino

Risolto grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco l'incendio divampato sull'Appennino bolognese. Complice il caldo, tutto si è risolto senza conseguenze gravi. Era a rischio il Villaggio della Salute

Fra Monterenzio e Casalfiumanese, sul primo Appennino bolognese, un centinaio di ettari di calanchi e sterpaglie sono andati in fiamme. L'incendio si è sviluppato in tarda mattinata e, complici le temperature elevate, si è rapidamente esteso all'intero versante di una collina. Per controllare e spegnare le fiamme sono arrivate squadre dei vigili del fuoco da Imola, Medicina e Ravenna, oltre all'elicottero che ha sorvolato la zona, che hanno lavorato anche per tutto il pomeriggio.

SALVO PER POCO IL VILLAGGIO DELLA SALUTE. Non ci sono stati feriti, visto che nella zona ci sono solo case diroccate e nessuna abitazione, ma il fumo ha lambito la strada provinciale 21 Val Sillaro. Il tempestivo intervento dei pompieri ha impedito che il fumo raggiungesse il complesso del 'Villaggio della Salute', che dista meno di un chilometro. Le cause del rogo sono da accertare.



 

Potrebbe interessarti

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Perché assumere magnesio è importante: tutti i cibi che lo contengono

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

  • Incidente a Monterenzio: Suv si ribalta e blocca la carreggiata, disagi al traffico

Torna su
BolognaToday è in caricamento