Incendio a Loiano: camion dei rifiuti a fuoco, fiamme avvolgono la cabina dell’autista

L’uomo alla guida del mezzo però, non ha perso la calma e, anzi, è riuscito a bloccare il camion lanciando immediatamente l’allarme

Alcune squadre dei vigili del fuoco sono ancora sul posto,  ma sembra che il peggio sia stato scongiurato. Questa mattina, in via Prato Grande Roncastaldo a Loiano, improvvisamente ha preso fuoco parte di un camion Cosea, addetto alla raccolta rifiuti che trasportava sacchetti di “indifferenziato” .

Da quanto si apprende,  a causa di un improvviso guasto al motore si è scatenato un incendio che, in pochi minuti, ha coinvolto la cabina dell’autista. L’uomo alla guida del mezzo però, non ha perso la calma e, anzi, è riuscito a bloccare il camion lanciando immediatamente l’allarme. Il suo autocontrollo e l’immediato intervento dei vigili del fuoco di Monghidoro hanno evitato che il cassone dei rifiuti fosse avvolto dal rogo, con conseguenze ben peggiori.

L’uomo, infatti, dopo aver messo in sicurezza il mezzo, bloccando le ruote anche con dei bastoni perché in salita, ha eseguito tutti i protocolli previsti in questi casi. “Sono stato avvisato di quanto stava accadendo e sono corso su posto - racconta il vicesindaco Alberto La Rocca -.  Il camion ha preso fuoco ma la parte che conteneva i rifiuti non è stata fortunatamente coinvolta grazie al sangue freddo dell’autista e al pronto intervento dei vigili del fuoco”. E in tanti , ormai, parlano di una vera e propria  tragedia sfiorata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento