Brucia sterpaglie ma soffia il vento: incendio a oltre cinque ettari di campi

Denunciato un 64enne. I vigili del fuoco hanno lavorato ore per spegnere le fiamme

I Carabinieri della Stazione di Sesto Imolese hanno denunciato un 64enne italiano per danneggiamento seguito da incendio. E’ successo ieri pomeriggio, quando un terreno di 5.600 metri quadrati è stato danneggiato da un incendio scaturito da un fuoco che il 64enne aveva acceso nelle vicinanze per bruciare le sterpaglie.

A lavoro terminato, l’uomo ha tentato di spegnere le fiamme, ma la velocità del vento le ha rinvigorite velocemente e fatte attecchire in un altro terreno intestato a una cooperativa imolese. Un’enorme coltre di fumo ha coperto l’area circostante e l’incendio è stato spento qualche ora dopo dai Vigili del Fuoco giunti sul posto unitamente a un’altra pattuglia dei Carabinieri Forestali di Imola che avvieranno ulteriori accertamenti amministrativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipitato ad Argelato: morto in ospedale il giovane pilota

  • Precipita con l'aereo, morto a 23 anni: chi era la vittima

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Al Maggiore primo intervento al mondo di asportazione di colon e fegato eseguito con robot

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

Torna su
BolognaToday è in caricamento