Stop al volo dopo incidente aereo, dirottato a Bologna uno dei modelli a rischio

Nessun problema a bordo, ma l'aeroporto di destinazione avrebbe chiuso lo spazio aereo a breve

Nessun problema a bordo, ma 'solo' un imminente provvedimento che però avrebbe impedito all'aereo di sorvolare i cieli europei. Atterraggio fuori programma ieri sera al Marconi per un aereo della Tui, il TB3052, partito alle 15:30 dall'aeroporto di Hurghada, nel Sinai egiziano, e diretto a Bruxelles. Il velivolo, un Boeing 737 Max 8, lo stesso del tragico incidente della Ethiopian Airlines, schiantatosi pochi minuti dopo il decollo con 157 morti, ha toccato la pista dell'aeroporto bolognese poco prima delle 20, in condizioni di assoluta normalità.

Mentre il velivolo era in volo, ai piloti è stato comunicato della decisione dell'agenzia europea per la sicurezza aerea, che avrebbe chiuso lo spazio aereo a quel tipo di velivolo (provvedimento preso proprio in via prudenziale dopo l'incidente aereo, ndr) di lì a qualche ora, e si è deciso per l'atterraggio nello scalo più vicino, ovvero il Marconi di Bologna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in montagna, camion sospeso su una rupe: morto l'autista bolognese

  • Cronaca

    Violenza sessuale su ragazza, 42enne arrestato in aeroporto

  • Cronaca

    Blocco del traffico, domenica ecologica il 24 marzo: tutte le limitazioni

  • Attualità

    Due nuove bandiere dell'Europa a Palazzo d'Accurso

I più letti della settimana

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Morto a 26 anni sotto i portici di via Ugo Bassi, mistero sulle cause

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

Torna su
BolognaToday è in caricamento