Incidente di Borgo Panigale, premiato il carabiniere che salvò i ragazzi stranieri in gita

Una onoreficenza consegnata dal console bulgaro alla presenza del comandante provinciale Solazzo

Una lettera di ringraziamento, per aver prestato i primi soccorsi ai ragazzi bulgari in gita dopo la rovinosa esplosione in Tangenziale del 6 agosto scorso.

Il Maresciallo Massimo Piras, 48 anni, in servizio alla stazione dei Carabinieri di Borgo Panigale, è stato premiato con un attestato di riconoscimento da parte della Repubblica di Bulgaria. A consegnarla, alla presenza del Colonnello dell'Arma provinciale Pierluigi Solazzo è stato il console bulgaro Franco Castellini.

Incidente di Borgo Panigale, riaprono tangenziale e autostrada

Quel giorno infatti -spiega Castellini- assieme agli altri automobilisti, era presente anche il minivan che trasportava una ventina di ragazzi bulgari, tra i 16 e i 18 anni, in trasferta in Italia per fare degli stage in azienda nel settore informatico. Durante l'esplosione della cisterna anche i ragazzi sono stati investiti dalla palla di fuoco, ma fortunatamente i Carabinieri di Borgo, giunti in forze, li avevano fatti allontanare appena in tempo. Sono stati gli stessi ragazzi, riconoscendo Piras durante la degenza in ospedale, a chiedere all'ambasciata di ringraziare il maresciallo.

Incidente Borgo Panigale, parla il carabiniere che salvò i ragazzi | VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in viale Gandhi, morto in ospedale il motociclista

  • Cronaca

    Violenze in case per anziani, la Procura: "Fenomeno cresce, serve giro di vite"

  • Cronaca

    Pizzerie fallite in serie, in manette il gestore della pizzeria Bella Napoli

  • Cronaca

    Smog, ancora PM10 sopra i limiti: blocco del traffico fino al 25 febbraio

I più letti della settimana

  • Bruna, 23 anni: "Facendo la escort trans pago l'università a mia sorella"

  • Violenze e sevizie su anziani, scattano arresti in casa famiglia

  • Incidente in viale Gandhi, morto in ospedale il motociclista

  • Incidente in viale Ghandi: scontro auto-moto, gravissimo motociclista 48enne

  • Rientrano a casa, ci sono i ladri: picchiati, legati e rapinati

  • Incidente a Casalecchio sulla Porrettana: frontale alla rotonda Borgonuovo

Torna su
BolognaToday è in caricamento