Incidente di Borgo Panigale, premiato il carabiniere che salvò i ragazzi stranieri in gita

Una onoreficenza consegnata dal console bulgaro alla presenza del comandante provinciale Solazzo

Una lettera di ringraziamento, per aver prestato i primi soccorsi ai ragazzi bulgari in gita dopo la rovinosa esplosione in Tangenziale del 6 agosto scorso.

Il Maresciallo Massimo Piras, 48 anni, in servizio alla stazione dei Carabinieri di Borgo Panigale, è stato premiato con un attestato di riconoscimento da parte della Repubblica di Bulgaria. A consegnarla, alla presenza del Colonnello dell'Arma provinciale Pierluigi Solazzo è stato il console bulgaro Franco Castellini.

Incidente di Borgo Panigale, riaprono tangenziale e autostrada

Quel giorno infatti -spiega Castellini- assieme agli altri automobilisti, era presente anche il minivan che trasportava una ventina di ragazzi bulgari, tra i 16 e i 18 anni, in trasferta in Italia per fare degli stage in azienda nel settore informatico. Durante l'esplosione della cisterna anche i ragazzi sono stati investiti dalla palla di fuoco, ma fortunatamente i Carabinieri di Borgo, giunti in forze, li avevano fatti allontanare appena in tempo. Sono stati gli stessi ragazzi, riconoscendo Piras durante la degenza in ospedale, a chiedere all'ambasciata di ringraziare il maresciallo.

Incidente Borgo Panigale, parla il carabiniere che salvò i ragazzi | VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

  • Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Torna su
BolognaToday è in caricamento