Incidente di Borgo Panigale, riaprono tangenziale e autostrada

Lavori terminati in anticipo rispetto ai tempi. Alla inaugurazione l'ad di Autostrade Castellucci

Lunedì 1 ottobre riapre il tratto di Tangenziale e Autostrada, chiuso e in ricostruzione perché coinvolto nell'esplosione della cisterna di Gpl del 6 agosto scorso. Lo annunica la società Autostrade. All'inaugurazione parteciperà anche l'Ad della società Giovanni Castellucci.

Si appresta così a finire in anticipo l'interruzione del raccordo autostradale e della Tangenziale, spezzata in due da 53 giorni a causa del cedimento del ponte sopra il quale era esplosa la cisterna di gpl che a sua volta aveva tamponato un camion di vernici. La deflagrazione che ne seguì, oltre a danneggiare la soletta in calcestruzzo della strada, danneggiò anche gli abitati nei dintorni e portò, oltre a due morti, al ferimento di 135 persone diversi residenti e soccorritori, con danni per milioni di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Borgo: investito sulle strisce, morto dopo giorni di agonia

  • Cronaca

    Offese razziste a Mihajlovic, Polizia Locale Roma indaga su agente

  • Cronaca

    Danni maltempo, indennizzi rinviati: fuori dal decreto crescita

  • Cronaca

    Maltempo, due frane a Loiano: strade chiuse

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Conclusa la Nuova Bazzanese, sabato l’apertura al traffico

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

Torna su
BolognaToday è in caricamento